Rassegna Stampa

balloon-tuttolibri-210

13

Ago2011
Alessandro Mari – L’umorismo di Nobbs insegna a fuggire dal mondo Tuttolibri, 13 agosto 2011 David NobbsCaduta e ascesadi Reginald Perrin
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-Alias-210

06

Ago2011
Luca Scarlini – Ada Leverson, Society comedy con verde Alias, 6 agosto 2011 Ada LeversonAmorie malintesi
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-Venerdi-210

05

Ago2011
Eleonora Di Blasi – Amori e malintesi Il Venerdì di Repubblica, 5 agosto 2011 Le follie, i tormenti e i paradossi dell’amore non corrisposto sono la materia di questa brillante commedia degli equivoci scritta a inizio Novecento dall’inglese Ada Leverson, autrice ritenuta da Oscar Wilde la donna più divertente del mondo. Tra i tanti verosimili personaggi spicca l’eccezionale ritratto di un tipico marito borioso e seccatore Ada LeversonAmorie malintesi
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-marieclaire-210

02

Ago2011
Marta Cervino – La scrittrice criminale Marie Claire, agosto 2011 Che succede se, dopo un libretto di racconti la scrittrice, pressata da amici, famiglia, editore, è in stallo creativo mentre tutti aspettano il Grande Romanzo? Divertissement curioso su croci e delizie (e scappatoie truffaldine) legate al mestiere di scrivere. Per aspiranti Dostoevskij. Marina MorpurgoLa scrittrice criminale
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-domenica-210

31

Lug2011
Giovanni Pacchiano – L’autrice criminale fa sorridere Il Domenicale del Sole 24 Ore, 31 luglio 2011 Marina MorpurgoLa scrittrice criminale
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-Elle-210

18

Lug2011
Assunta Sarlo – Marina Morpurgo: la dura vita della scrittrice Elle, 18 luglio 2011 Lei è una scrittrice. Il primo libro è andato bene, tutti aspettano il secondo… E allora, se si è a corto di ispirazione, cosa inventarsi? Qualcosa di criminale (e non proprio originale, nel senso di farina del suo sacco) . Lei è, nella realtà, Marina Morpurgo, già effettivamente autrice di una spiritosa e apprezzata raccolta di racconti amorosi Sono pazza di te (ma fino a un certo punto) e che ora manda in libreria, ancora per Astoria, La scrittrice criminale, un altro ottimo esempio di ... Leggi tutto
28 Ottobre 2017ghislandi
la Repubblica

16

Lug2011
Raffaella De Santis – Amori e malintesi la Repubblica, 16 luglio 2011 Satira coniugale in perfetto stile british: un marito pomposo, una donna annoiata e una serie di amori non corrisposti. Non a caso l’autrice era amica di Oscar Wilde che la definì “la donna più divertente del mondo”. Pubblicato per la prima volta nel 1908. Ada LeversonAmorie malintesi
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-espresso-210

01

Lug2011
Nello Ajello – Apocalisse snob L’espresso, 1 luglio 2011 Ada LeversonAmorie malintesi
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-ilrecensore-210

16

Giu2011
Alessandra Stoppini – La fattoria delle magre consolazioni: vita in campagna ilrecensore.com, 16 giugno 2011 Nel romanzo La fattoria delle Magre Consolazioni di Stella Gibbons (Astoria 2010) traduzione di Bruna Mora, la protagonista Flora Poste “aveva vent’anni e scoprì di possedere ogni abilità e grazia, tranne quella di guadagnarsi da vivere”. Sotto il Regno di Sua Maestà Giorgio V d’Inghilterra negli anni Venti del XX Secolo Flora era rimasta orfana, perché i genitori erano morti a poche settimane l’uno dall’altra “durante l’epidemia annuale d’influenza, meglio nota come Spagnola”. Con solo cento sterline di rendita l’anno la londinese Flora che “aveva ... Leggi tutto
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-tuttolibri-210

11

Giu2011
Masolino D’Amico – Nella casa di bambola che buffa coppia Tuttolibri, 11 giugno 2011 Rilasciato dopo due anni di carcere duro, Oscar Wilde approdò all’alba a casa di un conoscente, dove si cambiò d’abito (la sera stessa avrebbe lasciato l’Inghilterra per sempre) e dove lo raggiunsero pochi sodali, imbarazzati sul contegno da tenere. Tra questi c’era solo una donna, Ada Leverson, che l’esteta amava chiamare «Sfinge»… Ada LeversonAmorie malintesi
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-intimitˆ-210

10

Mag2011
Giallo in cucina
Giallo in cucina Intimità, 10 maggio 2011 M.C. BeatonAgatha Raisin La quiche letale
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-style-210

29

Apr2011
Mariarosa Mancuso – Amori in campagna Style, 29 aprile 2011 Scritto nel 1932, humor inglese, sta diventando un caso 80 anni dopo. Come non perdere mai il controllo della situazione… Stella GibbonsLa fattoriadelle MagreConsolazioni
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-tuttolibri-210

09

Apr2011
Francesco Trojano – Sognando Jane Austen Tuttolibri, 9 aprile 2011 Lo videro in pochi da noi, all’epoca della sua uscita nelle sale, Cold Comfort Farm (1995). Un peccato. Girato per la Bbc dal settantenne John Schlesinger, in grande forma, il film era una delizia, grazie anche ad interpreti del calibro di Stephen Fry e Ian McKellen. La sceneggiatura di Malcolm Bradbury prendeva le mosse da uno spiritoso romanzo (1932) di Stella Gibbons, che ne segnò l’esordio: ora, dopo sparute uscite, La fattoria delle magre consolazioni (trad. di B. Mora, pp. 290, e 17) viene riproposto da una neonata ... Leggi tutto
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-domenica-210

20

Mar2011
Laura Lepri – Allegre e ironiche ricordando la Austen Il Domenicale del Sole 24 Ore, 20 marzo 2011 Per carità, non perdetevi La fattoria delle magre consolazioni di Stella Gibbons, scrittrice inglese doc, pubblicata da Astoria, neonata sigla editoriale, diretta da Monica Randi. Si ride di gusto a ogni pagina e si capiscono molte cose sulle donne, gli uomini, e la letteratura. È scritto con eccentrica grazia e sguardo senza pietà per nessuno. Scrittrice di successo fin dal 1932 con quello che fu il suo libro d’esordio, il romanzo in oggetto, la Gibbons non fa mistero di volersi affiliare ... Leggi tutto
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-Indice-210

15

Mar2011
Federico Novaro – Appunti: astoria L’indice dei libri del mese, marzo 2011 Avete in mente quelle signore inglesi, un po’ caustiche, molto ironiche, che la sanno lunga sulla vita, ma che non dismettono mai garbo e leggerezza? Molte scrivono, poche sono pubblicate, molte sono qui- è l’headline (da “Elle”) che campeggia in testa al sito di astoria, nuova casa editrice diretta da Monica Randi. “[…] Esiste una categoria di autori, che gli inglesi magistralmente definiscono “neglected”, il cui destino è stato quello di essere dimenticati: pubblicati e subito scomparsi o addirittura mai apparsi nel nostro paese. I motivi possono ... Leggi tutto
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-Leggendaria-210

02

Mar2011
Maristella Lippolis – Matrimoni male assortiti Leggendaria, marzo 2011 Una piacevole sorpresa questo romanzo di Frances Hodgson Burnett, per chi la ricorda confinata al genere della narrativa per ragazzi… Frances Hodgson BurnettUn matrimonioinglese
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-BollettinoEbraica-210

15

Gen2011
Fiona Diwan – Il lato fantozziano della vita Bollettino della Comunità Ebraica di Milano, gennaio 2011 Marina MorpurgoSono pazza di te(ma finoa un certo punto)
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-D-210

15

Gen2011
Tiziana Lo Porto – Collegi, segreti e bugie D di Repubblica, 15 gennaio 2011 La piccola casa editrice Astoria, partita in autunno con tre magnifici ripescaggi nella narrativa femminile inglese e americana del 900 (Stella Gibson, Frances Hodgson Burnett, Charlotte Perkins Gilman) torna ora in libreria con Lo dice Harriet, romanzo del ’72 di Beryl Bainbridge, Dama comandante dell’Ordine dell’Impero Britannico, due volte vincitrice del Whitbread Prize, nominata 5 volte al Booker. Al centro due adolescenti e la loro esclusiva morbosa amicizia: le ragazze decidono di sfangare la noia dell’estate seducendo un vicino di mezz’età infelicemente sposato. L’idea è ... Leggi tutto
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-ilrecensore-210

12

Gen2011
Alessandra Stoppini – La trama del destino ilRecensore.com, 12 gennaio 2011 È un piroscafo che si getta nel blu dell’Oceano Atlantico il protagonista di Un matrimonio inglese (Astoria, 2010) di Frances Hodgson Burnett. Sono stati il Fato e la Vita che “pianificano la trama” e che conducono le navi avanti e indietro tra l’Inghilterra e gli Stati Uniti a far incontrare Rosalie Vanderpoel e Sir Nigel Anstruthers. Alla fine del XIX Secolo è diventata consuetudine scambiare un titolo nobiliare con un grande patrimonio. Nigel Anstruthers “un uomo che osservava con aria di consumata puntigliosità regole e cortesie sociali che ... Leggi tutto
28 Ottobre 2017ghislandi
balloon-avvenire-210

09

Gen2011
Elisabetta Rasy – Anche oggi cercansi governanti modello Jane Eyre Avvenire, 9 gennaio 2011 Si intitola La governante e altri problemi domestici uno dei primi libri editi da una nuova casa editrice, Astoria, intenzionata a proporre autori e soprattutto autrici poco conosciuti o poco valorizzati nel nostro paese. In questo caso l’autrice è Charlotte Perkins Gilman, una strana figura di protofemminista vissuta avventurosamente e drammaticamente in America tra il 1860 e il 1935, che aveva soprattutto un’idea in testa: la necessità del lavoro femminile. Con una personale motivazione: un’occupazione non solo casalinga secondo Gilman era necessaria non per ragioni ... Leggi tutto
28 Ottobre 2017ghislandi