Rassegna Stampa

balloon-rai2-210

21

Feb2018
Piero Dorfles – La cattiva di Tammy Cohen Per un pugno di libri, 21 febbraio 2018 Tammy CohenLa cattiva
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-donnamoderna-210

31

Gen2018
Alessandra Appiano – A un passo dalla felicità Donna Moderna, 31 gennaio 2018 Daphne MerkinA un passo dalla felicitàUna resa dei conti con la depressione
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-Economia-Italiana-210

29

Gen2018
Valentina Zirpoli – A tu per tu con la depressione nel racconto di Daphne Merkin Economia Italiana, 29 gennaio 2018 Daphne MerkinA un passo dalla felicitàUna resa dei conti con la depressione
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-Venerdi-210

12

Gen2018
Tiziana Lo Porto – A un passo dalla felicità Il Venerdì, 12 gennaio 2018 Daphne MerkinA un passo dalla felicitàUna resa dei conti con la depressione
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-IlFoglio-210

10

Gen2018
Alessandro Litta Modignani – Mrs Palfrey all’Hotel Claremont Il Foglio, 10 gennaio 2018 Elizabeth TaylorMrsPalfreyall’Hotel Claremont
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-ilPost-210

29

Dic2017
Dieci libri brevi da leggere entro l’anno Il Post, 29 dicembre 2017 Dorothy ParkerDal diariodi una signora di New York
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-Oggi-210

20

Dic2017
Lavinia Capritti – La vita inusuale di T. Tembarom Oggi, 20 dicembre 2017 Frances Hodgson BurnettLa vitainusualedi T. Tembaron
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-Effe-210

13

Dic2017
I libri salvano la vita
I libri salvano la vita F, 13 dicembre 2017 Mary Ann Shaffer & Annie BarrowsIl Club del libroe della tortadi buccedi patatadi Guernsey
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-Economia-Italiana-210

11

Dic2017
Valentina Zirpoli – Il dramma della guerra, il potere della lettura e una piacevole storia d’amore Economia Italiana, 11 dicembre 2017 Mary Ann Shaffer & Annie BarrowsIl Club del libroe della tortadi buccedi patatadi Guernsey
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-D-210

09

Dic2017
Tiziana Lo Porto – Romanzi nel menu D di Repubblica, 9 dicembre 2017 Mary Ann Shaffer & Annie BarrowsIl Club del libroe della tortadi buccedi patatadi Guernsey
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-domenica-210

26

Nov2017
Elisabetta Rasy – Vecchiaia, paese straniero La Domenica del Sole 24 Ore, 26 novembre 2017 La scrittrice inglese Elizabeth Taylor – sì, proprio lo stesso nome della celebre attrice hollywoodiana – fa delle sporadiche apparizioni nelle librerie italiane, portando l’eco delle lodi di cui l’hanno circondata i suoi colleghi, ma, forse per l’imbarazzante omonimia, rientra rapidamente dietro le quinte malgrado il fascino della sua opera… Elizabeth TaylorMrsPalfreyall’Hotel Claremont
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-gioia-210

16

Ott2017
Lisa Corva – Lo spillo di Gioia! Gioia, 16 ottobre 2017 “Pensate se i danni interiori che abbiamo subito fossero visibili dall’esterno. Che effetto farebbe andarsene in giro per la città con tutto quanto in bella vista – le ferite e i tradimenti e le umiliazioni; i sogni infranti e i cuori spezzati?” (Tammy Cohen) Trasparenza. Tammy CohenLa cattiva
28 ottobre 2017ghislandi
Il giorno

21

Set2017
Silvio Danese – “Le vacanze di una volta – Sorridente nostalgia” Il Giorno, 21 settembre 2017 Dove vanno in vacanza le ragazzine milanesi del Terzo Millennio? Al campo estivo di Amnesty (Africa) con l’amica psicologa dura e pura della mamma (che intanto va in spedizione in Tibet). In motoslitta sul ghiacciaio Eyjafjallajökull (Islanda) con gli amici single di papà divorziato. Le più ricche e strafottenti, bastonate dalla quindicina secondo i consiglia dei blog «vacanze consapevoli per ragazzi viziati». Oppure, in Oman, trepidissimo, ma tutta la famiglia (serena, più o meno). Oppure a manovrare gps in alto mare e lanciare ... Leggi tutto
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-radio24-210

17

Set2017
Salvatore Carrubba – Un libro tira l’altro Radio24, 17 settembre 2017 Sempre nella settimana scorsa abbiamo ricordato il bicentenario di una grandissima scrittrice inglese, Jane Austen, l’autrice di Orgoglio e pregiudizio: è un’autrice popolarissima in tutto il mondo, in particolare presso le lettrici. E sette lettrici d’eccezione la ricordano nel libro Una verità universalmente riconosciuta, che è l’incipit famoso del suo capolavoro. Il libro si intitola Scrittrici per Jane Austen è curato da Liliana Rampello, pubblicato da astoria, 150 pagine, 14 euro, le autrici sono Stefania Bertola, Ginevra Bompiani, Beatrice Masini, Rossella Milone, Bianca Pitzorno e Lidia Ravera. A ciascuna ... Leggi tutto
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-Leggendaria-210

15

Set2017
Anna Mainardi – Una malattia da ridere Leggendaria, settembre 2017 Autrice dalla forte carica ironica, Betty MacDonald ha pubblicato con successo, negli anni Quaranta, alcuni libri autobiografici su particolari esperienze che hanno segnato la sua vita. Tra questi L’uovo e io (1945) sul tentativo (fallito) di sviluppare un allevamento aviario di successo, oppure Tutti possono fare tutto (1950) esilarante racconto dei suoi tentativi di trovare un qualsiasi lavori negli anni della Grande Depressione. Nel 1948 pubblicò invece La peste e io (ora riproposto dalle edizioni Astoria nella traduzione di Valentina Ricci) sempre partendo da una propria esperienza personale che, ... Leggi tutto
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-Leggendaria-210

15

Set2017
Anna Maria Crispino – L’anello rubato Leggendaria, settembre 2017 Davvero divertente L’anello di Georgette Heyer, autrice di best-seller di primo Novecento che si ispira agli ambienti Regency di Jane Austen esasperando il tono parodico senza scadere mai nel farsesco e “rubando” tratti significativi ai personaggi della grande scrittrice. La casa editrice milanese Astoria sta ripubblicando alcuni titoli della Heyer nel solco di un intelligente recupero delle scrittrici anglofone, magari considerate “minori” nelle storie letterarie ma certo assai popolari nella prima metà del secolo scorso… Georgette HeyerL’anello
28 ottobre 2017ghislandi
la Repubblica

28

Ago2017
Enrico Franceschini – “La nostalgia di Bignardi e le nostre estati vintage” Repubblica Bologna, 28 agosto 2017 Un odore d’estati romagnole vintage esce dalle pagine di Kerestetìl, primo romanzo di Irena Bignardi dopo tanti libri su cinema e letteratura, per tacere dei tanti articoli sugli stessi argomenti pubblicati per una vita su questo giornale. Siamo in un non nominato ma riconoscibile lido fra Ravenna e Rimini nei primi anni Cinquanta. “La casa confinava direttamente con la pineta, come se questa fosse un giardino privato”, scrive l’autrice. “Una distesa vasta e semi selvaggia”, al di là della quale si arriva ... Leggi tutto
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-intimitˆ-210

10

Ago2017
Paola Babich – La cattiva Intimità, 10 agosto 2017 È ad alto tasso di tensione questo thriller ambientato in un ufficio dove sei colleghi vivono tranquillamente la loro quotidianità. Ma quando arriva la nuova capa, aggressiva e pronta a metterli l’uno contro l’altro, l’atmosfera cambia e ciascuno scopre di avere qualcosa da difendere e da nascondere. Tammy CohenLa cattiva
28 ottobre 2017ghislandi
la Repubblica

08

Ago2017
Natalia Aspesi – “Educazioni sentimentali nella Milano del boom” Repubblica, 8 agosto 2017 Kerestetìl di Irene Bignardi è una raccolta di dieci racconti con protagoniste bambine. Tra ricordo e poesia Bambine anni ’50, bambine della buona borghesia milanese, bambine con genitori molto belli e molto giovani, un padre pioniere dell’elettronica e spesso lontano, una mamma appassionata e colta che, in vacanza a Milano Marittima, una mattina poteva trascinare tutte in bicicletta sino a Ravenna, perché le figlioline imparassero presto ad amare la bellezza, in quel caso quella incomparabile dei mosaici bizantini. Bambine come si poteva essere allora, che crescono in ... Leggi tutto
28 ottobre 2017ghislandi
balloon-laProvincia-210

06

Ago2017
G. Ser. – La cattiva La Provincia, 6 agosto 2017 Tammy Cohen, autrice nigeriana naturalizzata inglese, firma un thriller, forse il migliore dell’anno. Rachel Masters, manager abituata a ottenere ciò che vuole, è chiamata a riorganizzare l’unico settore in crisi di un’azienda. Per Rachel il successo è molto più importante dell’amicizia e cerca di mettere gli impiegati uno contro l’altro per carpirne segreti e punti deboli. Negli Stati Uniti la notizia di un orrendo omicidio diffusa dai media britannici ricorda alla dottoressa Anne Cater, psichiatra infantile uno dei suoi primi casi. È evidente che queste due storie sono correlate, ma come? Ambientato ... Leggi tutto
28 ottobre 2017ghislandi