Daphne Merkin

Daphne Merkin
Il modo lucido e straordinariamente onesto in cui Daphne Merkin affronta il problema della depressione non può che interessare e commuovere.

Daphne Merkin ha scritto per il New Yorker e contribuisce regolarmente a Elle. I suoi articoli appaiono di frequente su The New York Times, Bookforum, W, Vogue, Tablet Magazine e altre pubblicazioni.
Ha insegnato scrittura creativa. I suoi libri precedenti includono Enchantment, che ha vinto l’Edward Lewis Wallant Award per il miglior romanzo di tema ebraico, e due raccolte di saggi: Dreaming of Hitler e The Fame Lunches, che è stato indicato da The New York Times tra i Notable Book of the Year.

Rassegna stampa

Francesca Frediani – Contro la tristezza D – la Repubblica delle donne, 2 settembre 2018 Daphne MerkinA un passo dalla felicitàUna resa dei conti con la depressione
6 dicembre 2017Federica Visconti
Alessandra Balla – Il male oscuro di Daphne la Repubblica, 8 aprile 2018 Daphne MerkinA un passo dalla felicitàUna resa dei conti con la depressione
6 dicembre 2017Federica Visconti
Liana Messina – Cresco una figlia, lavoro, vivo. Anche se un male oscuro mi divora Effe, 16 marzo 2018 Daphne MerkinA un passo dalla felicitàUna resa dei conti con la depressione
6 dicembre 2017Federica Visconti
Alessandra Appiano – A un passo dalla felicità Donna Moderna, 31 gennaio 2018 Daphne MerkinA un passo dalla felicitàUna resa dei conti con la depressione
6 dicembre 2017Federica Visconti
Valentina Zirpoli – A tu per tu con la depressione nel racconto di Daphne Merkin Economia Italiana, 29 gennaio 2018 Daphne MerkinA un passo dalla felicitàUna resa dei conti con la depressione
6 dicembre 2017Federica Visconti
Tiziana Lo Porto – A un passo dalla felicità Il Venerdì, 12 gennaio 2018 Daphne MerkinA un passo dalla felicitàUna resa dei conti con la depressione
6 dicembre 2017Federica Visconti