Paola Zanuttini
Tragica e frivola. Un'icona che visse solo nella favola
Il Venerdì di Repubblica, 11 ottobre 2013

bollo

Dorothy Parker, nata Rothschild (non i banchieri), aveva avuto un'infanzia agiata e luttuosa, degno preludio a una giovinezza Anni Venti bella e dannata, eppure descrive la mediocrità piccolo borghese come se ci avesse sguazzato. Non era il tipo della brava mogliettina, né usava formule sconvenienti come oppressione della donna, ma doveva saperne molto, perché descrivendo ansie, titubanze e meschinità di sciacquate e gran dame ingabbiate nella giudiziosa subalternità femminile scatena la suspense: si intuiscono crolli e devastazioni.

leggi l'articolo completo


astoria S.r.l.
corso C. Colombo 11, 20144 Milano
C.F. e P. IVA 07224010962
T. +39 02 84143277

bollo