“Molto carini i tuoi racconti! E adesso quando ce lo scrivi un bel romanzo?”
La Scrittrice Potenziale, colta a tradimento da una vicina di casa mentre è in coda alla cassa del supermercato, sussulta. Anche fare la spesa è diventato molto pericoloso – per questo di solito cerca di evitare gli orari di punta. Bofonchia indistintamente qualcosa che potrebbe essere un “Molto presto”, ma anche “Muoio presto”…
cover Marina Morpurgo
La scrittrice criminale

Finalmente ce l’ha fatta: è stato pubblicato un suo libro che ha persino avuto un certo successo. Certo, il volume è talmente smilzo che molti mettono in dubbio che si possa parlare davvero di un libro. E giorno dopo giorno crescono le pressioni perché finalmente scriva un’Opera degna di questo nome. Così la nostra Scrittrice Potenziale comincia ad andare in ansia. A ciò si aggiunga un ulteriore problema: ha la testa assolutamente vuota, non un’idea di trama, non una traccia per i personaggi.
L’ansia cresce finché un giorno, spolverando gli scaffali di casa in cerca d’ispirazione, le cade in mano un enorme tomo, I promessi sposi, e qualcosa dentro di lei scatta. Dismessi i panni della Scrittrice Potenziale, diventa allora una Scrittrice Criminale pur di non deludere fan, parenti e amanti.


© astoria S.r.l.
corso C. Colombo 11, 20144 Milano
C.F. e P. IVA 07224010962
T. +39 02 84143277

bollo

Marina Morpurgo
La scrittrice criminale
11,5 x 16,5 cm, 128 pp.
euro 9,00
ISBN 978-88-96919-09-5

« acquista
« e-book
« leggi on line
« scarica un estratto

rassegna stampa
« Tele Unica, 15/7/2011
« Elle, 18/7/2011
« Il Sole 24 Ore, 31/7/2011
« Marie Claire, agosto 2011
« La Voce del Popolo, 18/8/2011
« Il Globo, 23/8/2011