I pettegolezzi sono devastanti, possono rovinare la vita di una persona, la sua reputazione, il suo futuro. Chi parla male di Harriet? Perché? È davvero perfida o è una buona madrina?

cover M.C. Beaton
67 Clarges Street
La perfida madrina


Harriet, venticinque anni, orfana, povera e nubile, viene lasciata – in modo un po’ inopportuno – custode di due gemelle diciottenni dal padre di queste. Deve accompagnarle fino ai loro ventun anni, possibilmente facendole sposare. È così che Harriet affitta il 67 di Clarges Street, tentando di trovare loro un marito. Ben presto inizia la routine della Stagione e la speciale servitù, che i lettori della serie ben conoscono, si prodiga per aiutare Harriet nel suo non facile compito: le gemelle, in effetti, sono odiose e detestano la loro madrina. Quando poi si accorgono che i partiti più affascinanti sembrano essere più interessati a lei che a loro…
Una commedia estremamente inglese dai toni arguti e pungenti, che con il riso nasconde molte verità altrimenti brusche.


astoria S.r.l.
corso C. Colombo 11, 20144 Milano
C.F. e P. IVA 07224010962
T. +39 02 84143277

bollo

M.C. Beaton
La perfida madrina

traduzione di Simona Garavelli
13,5 x 19 cm, 208 pp.
euro 15,00
ISBN 978-88-98713-08-0
collana astoria/series

acquista
e-book
leggi on line
scarica un estratto

rassegna stampa
Il Tempo, 13/7/2015