Come non vedere i tratti in comune della giovane Judith Taverner, bella e indipendente,
con Elizabeth Bennet e dell’ironico e insopportabile conte di Worth con Mr Darcy?
Sulla scorta di Orgoglio e pregiudizio, un grandioso scontro di temperamenti,
un affascinante ritratto d’epoca tinto da una sfumatura gialla.

cover Georgette Heyer
Il dandy della Reggenza


Judith e Peregrine Taverner, una ricchissima coppia di fratelli da poco rimasta orfana, si mettono in viaggio per Londra per andare a conoscere il loro tutore e, sperano, per avere il suo consenso a mettere su casa in città. Al loro arrivo scoprono sconcertati che il loro tutore, il quinto conte di Worth, non è l’anziano amico del padre che avevano immaginato, ma il di lui figlio, noto per essere il dandy più affascinante e insopportabile di tutta Landra.
Amico di Beau Brummel – il dandy per eccellenza, ispiratore del principe reggente, il futuro Giorgio IV – Julian Worth acconsente di introdurre in società i suoi due protetti: affitta loro una casa, affida Judith alle cure di una chaperon, apre loro il bel mondo, ma… Ma tra i fratelli Taverner e il conte do Worth non riesce a svilupparsi simpatia, anzi da lì a poco a Peregrine cominciano a succedere cose strane e i due fratelli si chiedono se per caso non ci sia lo zampino di Worth.
Combinazione raffinata di romanzo storico e giallo, Il dandy della Reggenza è uno dei romanzi più riusciti di Georgette Heyer.


astoria S.r.l.
corso C. Colombo 11, 20144 Milano
C.F. e P. IVA 07224010962
T. +39 02 84143277

bollo

Georgette Heyer
Il dandy della Reggenza
traduzione di Anna Luisa Zazo
13,5 x 19 cm, 360 pp.
euro 17,50
ISBN 978-88-96919-69-9

acquista
e-book
leggi on line
scarica un estratto

rassegna stampa
« L'Indice dei libri del mese, 2/2014
« Oggi, 17/12/2014